Muoversi nel quotidiano usando il Tai Chi Chuan


Praticare il Tai ji quan confinandolo a qualche ora alla settimana è limitativo. Esso non è una ginnastica ma un’attitudine da mantenere sempre viva nel corpo. Qualsiasi  gesto si esegue nel quotidiano è bene farlo provando ad utilizzare le tecniche di movimento studiate nel Tai Chi; tirare, spingere, ruotare, sollevare, pressare,  sono azioni che si utilizzano ovunque nella attività quotidiane: tirare e ruotare per aprire un portone o spingerlo per aprirlo, sollevare una cesta di panni bagnati,  pressare per avvitare con il cacciavite. Alcuni esempi di atti che possono essere utilizzati con i principi insiti nelle tecniche del Taijiquan: “An” (spingere) “Ji” (pressare) “Tsai” (tirare) “Lu” ruotare e così via con le otto tecniche base.

Ogni azione, anche la più banale, può essere compiuta utilizzando i principi del Tai Chi, anche il semplice gesto di chinarsi sul lavandino diventa l’occasione per aprire le articolazione delle anche distendendo schiena e addome; rilassare le spalle  verso i gomiti mentre portiamo un bicchiere o una tazzina di caffè alla bocca oppure mentre tagliamo il pane. Col tempo ci si abitua a tenere una presenza costante sul corpo che limita i pensieri compulsivi  e ci permette di concentrarci e goderci meglio ciò che stiamo vivendo.

Spesso manca il tempo di allenarsi e per questo invito gli allievi di Tai Chi Chuan Roma e quelli AIMA, a sfruttare tutti i tempi d’attesa per lavorare sulla postura come nel Qi Gong del palo immobile (Zheng Zhuang); magari in fila con il carrello al supermercato o all’ufficio postale, alla fermata dell’autobus,  ovunque si attenda. Se si fa un lavoro che richiede un’attività fisica è bene comprendere come sfruttare i movimenti ripetuti utilizzando i principi del Tai Chi; si ottiene lo stesso risultato con minor sforzo e maggior consapevolezza.

Il Taijiquan nel tempo dev’essere assimilato nel corpo come attitudine permanente che diventa viva nel corpo dando quel benessere psicofisico che tutti desiderano.

Per i corsi vedi Sedi e Programma

 

Share